Civile

Conti correnti, stop alla «confusione»

di Cesare RosselliA cura di Assoedilizia

Il conto-calderone bancario non è un lontano ricordo: si verifica ancora di frequente il caso dell’amministratore che trasferisce fondi dal conto corrente di un condominio a quello di un altro, sempre da lui amministrato. In questi casi, il condominio A, quello dal quale sono stati distratti i fondi, agisce nei confronti del condominio B (che li ha ricevuti) chiedendo la restituzione degli stessi a titolo di indebito.

La Corte d’Appello di Milano, con la sentenza 3525/2018, si è trovata a dover decidere...