Professione e Mercato

Per l’assistenza legale gratuita una rete di 500 avvocati ed enti

di Valentina Maglione

Cresce la rete degli avvocati che mettono il loro lavoro a disposizione della società. Si tratta delle attività «pro bono», vale a dire prestazioni professionali volontarie rese gratuitamente a favore di soggetti svantaggiati o di associazioni senza scopo di lucro. Un ambito in cui gli studi legali da sempre si muovono: in modo strutturato nel mondo anglosassone e più occasionale da noi.

Proprio con l’obiettivo di diffondere l’attenzione per le attività legali prestate gratuitamente gli avvocati si...