Amministrativo

Consulta, legittimo lo stop del progetto edilizio già approvato di ampliamento del parco dell'Appia antica

La questione era stata sollevata nell'ambito di un giudizio promosso da alcune società contro il comune di Marino e la regione Lazio

La regione Lazio non ha violato la Costituzione nell'ampliare il parco dell'Appia antica, impedendo la realizzazione di un programma edilizio già approvato dal comune di Marino e dalla Regione stessa. È quanto ha deciso la Corte costituzionale con la sentenza n. 276 depositata il 21 dicembre (redattrice Daria de Pretis), dichiarando infondati i dubbi del Tar Lazio sull'articolo 7 della legge regionale n. 7/2018. Le questioni di legittimità costituzionale erano state sollevate nell'ambito di un giudizio...