Professione e Mercato

Lambertini&Associati cresce con la collaborazione del Prof. Nicola Sartor e del Prof. avv. Stefano Troiano che affiancheranno lo Studio nel ruolo di of counsel

Lo Studio Lambertini&Associati annuncia l'avvio della collaborazione con due of counsel: il professor Nicola Sartor e il professore e avvocato Stefano Troiano. Lo Studio amplia ulteriormente la rosa dei propri esperti di fiducia, al fine di garantire ai propri clienti una consulenza ancora più̀ autorevole e completa.

Da sinistra: Nicola Sartor, Stefano Troiano
Da sinistra: Nicola Sartor, Stefano Troiano


Nicola Sartor già Rettore dell'Università di Verona dal 2013 al 2019, sottosegretario di Stato al ministero dell'Economia e delle Finanze nel secondo governo Prodi, dal 2006 al 2008, dopo aver lavorato presso il Servizio Studi della Banca d'Italia, Roma (1981-88 e 1990-93) e al Department of Economics and Statistics, O.E.C.D., Parigi, (1988-90) è entrato all'Università di Verona nel 1993 dove, dal 2000, è diventato professore ordinario di scienza delle finanze; è stato rettore vicario e preside della facoltà di economia. È inoltre autore di saggi ed articoli economici con particolare focus sui rapporti tra finanza pubblica ed evoluzione demografica. È Presidente dell'Organismo di vigilanza di Torre SgR (Roma) dal 2019 a oggi. È stato componente di alcune Commissioni ministeriali per la riforma tributaria (1993 e 1997), del Comitato tecnico-scientifico per la programmazione economica (1993-94), del Consiglio generale della fondazione Cariverona (2010-13); presidente della Commissione paritetica alloggi e residenze per studenti universitari (L. 338/2000).

Stefano Troiano, dal 2018 Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Verona, dove è anche Professore Ordinario di Diritto privato dal 2006 e titolare degli insegnamenti di Istituzioni di diritto privato e Diritto civile. Già Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Verona dal 2009 al 2012 e Presidente del Collegio di Giurisprudenza dal 2012 al 2015, è stato in precedenza Professore Associato nella medesima Università (dal 2001) e Ricercatore Universitario presso l'Università di Pavia (dal 2000). Dopo aver esercitato la professione forense per alcuni anni, dal 2018 è iscritto all'albo degli avvocati di Verona nell'elenco dei professori universitari a tempo pieno. Le sue aree di interesse scientifico spaziano dal diritto dei contratti e dei consumatori al diritto privato europeo, dal diritto di famiglia e delle successioni al diritto della pubblicità e della proprietà immobiliare, materie a cui ha dedicato numerosi saggi e articoli, molti anche in lingua straniera. Particolarmente attivo nella promozione del dialogo tra i giuristi italiani e tedeschi, è tra i fondatori del corso di dottorato congiunto in "Diritto e attuazione del diritto in Europa" tra le Università di Verona e di Bayreuth, istituito nel 2015. Per lo Studio contribuirà in modo particolare al coordinamento scientifico di attività di formazione e di aggiornamento, rivolte alla crescita dei professionisti dello Studio e agli esterni, con specifico riguardo al diritto privato patrimoniale e ai profili privatistici dell'impiego delle tecnologie nella professione forense.

"Sono lieto che due professionisti del valore dell'ex Rettore dell'Università di Verona e del Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche della medesima Università abbiamo scelto il nostro Studio" ha commentato Giovanni Aquaro, Managing Partner dello Studio Lambertini&Associati.

"La loro approfondita e articolata esperienza – ha continuato Debora Cremasco, Partner dello Studio Lambertini&Associati - si integra in modo ottimale con le nostre attività e rinforza le competenze nell'assistenza alle imprese, in particolare nei rapporti contrattuali."

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©