Comunitario e Internazionale

Nessun avvertimento preventivo per evitare trasferimenti dei fondi

di Marina Castellaneta

L’ ordinanza di sequestro conservativo è una svolta rispetto al passato, con un sistema prima imbrigliato nelle diverse procedure nazionali che rimangono in piedi, ma in via alternativa (il creditore può decidere che strada intraprendere).

La procedura può essere attivata prima del procedimento di merito contro il debitore, durante il procedimento o anche dopo che il creditore abbia ottenuto una decisione giudiziaria, una transazione o un atto pubblico che impone al debitore un pagamento. Il richiedente...