Civile

"Edipo re" di Renoir, dopo 36 anni la querelle continua

di Andrea Alberto Moramarco

Il possesso del quadro prima del furto non basta a dimostrarne la proprietà, in assenza di un titolo originario

Il dipinto "Edipo re" di Renoir resta ancora senza un proprietario certo. Questo è quanto emerge dalla sentenza della Cassazione n. 2612/2021, che ha analizzato la contesa che vede contrapporsi la famiglia di un collezionista romano, alla quale il quadro fu rubato 36 anni fa, e un collezionista trevigiano, ultimo possessore del dipinto, per via ereditaria. Per i giudici di legittimità i derubati, che avevano vinto i primi due gradi di giudizio, hanno esperito un'azione di rivendicazione e non di ...