Responsabilità

Niente risarcimento per il natante affondato se il manutentore prova l'involontaria apertura di una valvola

di Giampaolo Piagnerelli

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

La Corte di cassazione con l'ordinanza n. 6582/21 ha escluso che a carico del manutentore ci fosse un obbligo di custodia

L'involontaria apertura di una valvola che determina l'affondamento di un'imbarcazione non genera la responsabilità patrimoniale della società che ha effettuato i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria. Lo precisa la Cassazione con l'ordinanza n. 6582/21.

La vicenda . Venendo ai fatti il proprietario di un'imbarcazione ha convenuto in giudizio...