Professione e Mercato

Vantea SMART debutta su Aim Italia: Legance è deal counsel

Legance - Avvocati Associati ha assistito Vantea SMART, società di information technology, player di riferimento nazionale nell'ambito della cybersecurity, e Integrae SIM, nel ruolo di Nominated Adviser e Global Coordinator, nella procedura di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e warrant della società su Aim Italia. La data di inizio delle negoziazioni è mercoledì 27 gennaio 2021

Marzio Ciani
Marzio Ciani


L'ammissione alle negoziazioni su Aim Italia è avvenuta a seguito del perfezionamento di un'offerta in sottoscrizione di complessive n. 2.000.000 di azioni ordinarie, a un prezzo di offerta pari a Euro 2,20 per azione, per un controvalore totale di Euro 4,4 milioni.

Ulteriori n. 300.000 azioni sono state messe in vendita da Simone Veglioni, azionista di riferimento di Vantea SMART, sempre al prezzo di Euro 2,20 per azione, a copertura dell'over-allotment, per un totale di n. 2.300.000 azioni allocate agli investitori.

Il controvalore complessivo della raccolta, incluso l'over-allotment, è stato quindi pari a Euro 5,06 milioni, con una domanda superiore di oltre 5 volte l'offerta, sottoscritta da primari investitori istituzionali italiani. Il flottante della società post quotazione sarà pari al 16,67% del capitale sociale post aumento di capitale riservato all'IPO e al 19,17% in caso di integrale sottoscrizione dell'opzione greenshoe. In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione di mercato prevista è di Euro 26,4 milioni.

L'operazione prevede che ai sottoscrittori delle azioni di nuova emissione rivenienti dall'aumento di capitale e delle azioni a copertura dell'over-allotment vengano assegnati warrant gratuitamente nel rapporto di n. 1 warrant per ogni n.1 azione assegnata, per un totale di n. 2.300.000 warrant.

Vantea SMART non opera solamente nel mercato della cybersecurity, ma anche nel mercato dei software gestionali, nella distribuzione di Food & Beverage nel comparto Ho.Re.Ca. e nel personal concierge. La società attualmente conta circa 130 dipendenti, con tre sedi in Italia (Roma, Milano, Napoli) e una in Spagna (Tenerife) e può annoverare tra i propri partner tecnologici i più grandi player mondiali.

Il team di Legance è stato guidato dal senior counsel Marzio Ciani con gli associate Giulia Marina Lazzari e Diego Valenti e con il supporto di Carolina Bruno. I profili fiscali sono stati seguiti dalla partner Claudia Gregori e dal senior associate Nicola Napoli.

BDO è la società di revisione, EpYon è advisor finanziario a supporto del Nomad, Zephiro Investments è advisor finanziario dell'operazione, mentre Spriano Communication&Partners è advisor per la comunicazione finanziaria.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©