Civile

Dopo la Consulta primo sì al doppio cognome contro il volere del padre

di Patrizia Maciocchi

Cognome della madre aggiunto a quello del padre anche se quest’ultimo si oppone. Il Tribunale di Pesaro applica per primo, e a tempo di record, la sentenza con la quale la Corte costituzionale ha dichiarato illegittima la regola dell’attribuzione in automatico del nome del padre

Cognome della madre aggiunto a quello del padre anche se quest’ultimo si oppone. Il Tribunale di Pesaro applica per primo, e a tempo di record, la sentenza con la quale la Corte costituzionale ha dichiarato illegittima la regola dell’attribuzione in automatico del nome del padre, aprendo la via al doppio cognome, anche nel caso in cui il padre non sia d’accordo e anche per i figli nati fuori dal matrimonio.

Passi in più, rispetto a quelli compiuti dalla Consulta nel 2016. In quell’occasione il giudice...