Giustizia

Al voto 5 referendum: Severino, misure cautelari, separazione funzioni e valutazione magistrati ed elezioni Csm

di Francesco Machina Grifeo

Camere penali: i tre referendum più popolari sui temi che più avrebbero interessato l'opinione pubblica sono stati dichiarati inammissibili: eutanasia, cannabis e responsabilità civile dei magistrati

Sono cinque i quesiti dei referendum approvati oggi dalla Corte costituzionale. Il voto si terrà in primavera, probabilmente ad aprile: 1) Abrogazione delle disposizioni in materia di incandidabilità; 2) Limitazione delle misure cautelari; 3) Separazione delle funzioni dei magistrati; 4) Eliminazione delle liste di presentatori per l'elezione dei togati del CSM; 5) Voto nei Consigli giudiziari.

Nella conferenza stampa all'esito del giudizo, il presidente Giuliano...