Immobili

Condizionatori rimossi se ad alto impatto visivo

di Guglielmo Saporito

La norma prevede che gli impianti esterni non debbano ledere il decoro architettonico del fabbricato

Il Comune può imporre lo spostamento dell’unità esterna di un condizionatore d’aria: lo sottolinea il Tar di Brescia nella sentenza 770/2022 del 2 agosto.

I fatti di causa

La vicenda riguarda una pasticceria bergamasca che aveva collocato l’impianto di condizionamento sulla facciata di un edificio, in un cortile interno nel nucleo antico cittadino. L’immobile...