Rassegne di Giurisprudenza

La nozione di profitto ai fini dell'integrazione del dolo generico del furto

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Reati contro il patrimonio - Delitti - Furto - In genere - Elemento soggettivo - Fine di profitto - Criteri di individuazione.
In tema di furto, il fine di profitto integrante il dolo specifico deve essere inteso come finalità dell’agente di incrementare la propria sfera patrimoniale, sia pure in funzione del perseguimento di ulteriori fini conseguibili in virtù della capacità strumentale della cosa sottratta di soddisfare bisogni materiali o spirituali dell’agente.
Corte di cassazione, sezione 5...