Società

Nuovo assetto societario, strumenti contrattuali per incentivare la successione nel contratto

di Giovanni Marra, Michela Moretti*

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Fra gli strumenti contrattuali che possono garantire al vecchio contraente di essere ancora scelto dopo il nuovo assetto societario vi è la promessa del fatto del terzo. Altro rimedio di natura contrattuale è quello di concludere un patto di prelazione a favore del contraente- fornitore della società

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

A seguito di operazioni societarie (quali fusioni, trasformazioni, scissioni e acquisizioni societarie) si pone il problema della "ultrattività" dei rapporti contrattuali poiché in questi casi non si verifica, ipso iure, alcun effetto successorio automatico in favore del contraente (operatore economico) già titolare di un rapporto contrattuale con la società dante causa di quella succeduta, per effetto di un' operazioni societaria.

In vista di una modifica societaria quali sono gli strumenti giuridici...