Civile

Condominio, sì al cumulo dei distinti possessi dell'autore e del successore anche con divieto di cessione del diritto di uso di parte del cortile

di Mario Finocchiaro

Questo il principio innovativo che ha pronunciato la Cassazione con l'ordinanza 19940/2022

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il divieto di cessione del diritto reale di uso su una porzione di cortile condominiale attribuito ad uno dei condomini non comporta che non sia configurabile in favore del successore a titolo particolare nella proprietà individuale dell'unità immobiliare, al cui servizio essa è destinata, anche in difetto di espressa menzione del diritto d'uso nel contratto di alienazione, l'accessione del possesso agli effetti dell'articolo 1146, comma 2, Cc (nella specie, allo scopo di suffragare una maturata ...