Civile

Green Pass per accedere alla Camera dei deputati e al Senato, nessuna violazione delle attribuzioni dei parlamentari

In attesa del deposito dell'ordinanza, l'Ufficio Stampa della Corte costituzionale fa sapere che i conflitti di attribuzione tra poteri, promossi da otto deputati e un senatore, sono stati dichiarati inammissibili

Il Green Pass per accedere alla Camera dei deputati e al Senato è una misura che non viola le attribuzioni dei parlamentari. Lo ha detto oggi la Corte costituzionale dopo aver esaminato in camera di consiglio due conflitti di attribuzione tra poteri, promossi, rispettivamente, da otto deputati iscritti alla componente del gruppo misto "L'Alternativa c'è" e dal senatore Gianluigi Paragone. Entrambi hanno a oggetto le delibere con cui gli organi interni di Camera e Senato – alla luce dell'articolo ...