Rassegne di Giurisprudenza

Azione di ingiustificato arricchimento non esperibile contro il Comune per difetto del requisito della sussidiarietà

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Pubblica amministrazione - Obbligazioni - Arricchimento senza causa di ente locale - Instaurazione del rapporto fra privato ed amministratore o funzionario - Azione ex art. 2041 c.c. nei confronti dell'ente – Esclusione.
In base al Decreto Legge n. 66 del 1989, articolo 23, la cui questione di legittimità costituzionale è stata rigettata dalla Corte Costituzionale con la sentenza n. 295 del 1997, prevede l'obbligo del funzionario che ordini opere di somma urgenza, di provvedere a regolarizzare l'...