Civile

Sentenza che riduce rendita catastale, efficacia retroattiva e sostituzione di quella attribuita dall'Agenzia

di Giuseppe Durante*

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

I giudici di Palazzaccio hanno pertanto confermato l'efficacia ex tunc del giudicato che ha rivisto la potenzialità reddituale di un fabbricato a seguito di contestazione giudiziale del proprietario

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Ai fini della determinazione della base imponibile IMU la rendita catastale accertata sulla base della sentenza passata in giudicato si applica retroattivamente, fin dal momento dell'attribuzione della rendita impugnata e non dal momento dell'annotazione della nuova rendita agli atti catastali. E' quanto ha confermato la Suprema Corte di Cassazione con l'Ordinanza n°18637 del 9 giugno 2022 .

I giudici di Palazzaccio hanno pertanto confermato l'efficacia ex tunc del giudicato che ha rivisto la...