Professione e Mercato

Gianni & Origoni punta sulla Cybersecurity con l'ingresso di Stefano Mele


Il nuovo Socio, uno dei massimi esperti di Privacy e Cybersecurity in Italia, si unisce a GOP insieme al un team di professionisti


Lo studio legale internazionale Gianni & Origoni annuncia l'ingresso presso la sede di Roma del Socio Stefano Mele. Mele sarà a capo di una practice dedicata specificamente alla Cybersecurity, unendosi allo Studio con le professioniste Lucrezia Falciai e Flavia Bavetta.
Mele è considerato uno dei più autorevoli professionisti in Italia e all'estero in materia di ICT, Privacy & Cybersecurity Law. È uno dei sette avvocati a livello mondiale chiamati nel Regulatory and Governance Committee del Consiglio di Amministrazione di NEOM, la smart region più innovativa al mondo in costruzione in Arabia Saudita che, attraverso l'impiego delle tecnologie più rivoluzionarie, si pone come obiettivo quello di creare un nuovo ecosistema sostenibile per vivere e lavorare.

Ha maturato venti anni di esperienza su questioni relative al proprio ambito di operatività e ha prestato la propria assistenza per importanti operazioni riguardanti questioni legali complesse e su più giurisdizioni in materia di nuove tecnologie e privacy, nonché su sicurezza cibernetica e crisis management a seguito di attacchi cyber.

Mele ricopre varie cariche in organizzazioni nazionali e internazionali, tra cui: Presidente dell'Autorità ICT della Repubblica di San Marino (corrispondente all'AGCOM italiana); membro del Consiglio Direttivo e Presidente della Commissione Sicurezza Cibernetica del Comitato Atlantico Italiano.

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Foggia nel 2002, Mele ha conseguito nel 2003 un Master in "Diritto dell'informatica e del commercio elettronico" e nel 2008 un Dottorato di ricerca in "Dottrine generali nel diritto amministrativo e privato italiano, comunitario e comparato" presso la medesima università, ove attualmente è anche professore a contratto di "Diritto e Politiche del Ciberspazio per la Sicurezza Nazionale" presso il corso di laurea magistrale di Scienze Giuridiche della Sicurezza. Iscritto all'Ordine degli Avvocati dal 2006, è autore di numerose pubblicazioni in materia di privacy e cybersecurity ed è frequentemente relatore in conferenze in Italia e all'estero, oltre a svolgere attività di docenza presso diversi atenei.

"Siamo orgogliosi di questo nuovo ingresso, che conferma ancora una volta la capacità dello Studio di attrarre i migliori talenti e professionisti del mercato, anche in settori in grandissima crescita come la cybersecurity, le nuove tecnologie e la data protection." afferma Rosario Zaccà, Co-Managing Partner di Gianni & Origoni.

"Con l'arrivo di Stefano e del suo team arricchiamo ulteriormente il nostro già nutrito ed eccellente gruppo di esperti dedicati ad IP, IT e Media, aggiungendo una competenza davvero unica anche nel settore della Cybersecurity" prosegue Massimo Sterpi, co-Responsabile con Nino Di Bella del dipartimento. "Con i suoi oltre 20 professionisti, di cui 5 Soci, il nostro dipartimento è uno dei più numerosi e consolidati nel panorama degli studi full-service in Italia".

"Sono entusiasta di entrare a far parte di Gianni & Origoni, uno Studio riconosciuto a livello internazionale per la qualità e l'eccellenza dei propri professionisti e dei servizi offerti", afferma Stefano Mele. "Attraverso la professionalità, esperienza e trasversalità mie e dei miei collaboratori, potenzieremo il già elevato livello di offerta di GOP in tutti i campi del diritto, aggiungendo anche uno dei settori più importanti e a più alto impatto economico del prossimo futuro come quello della Cybersecurity".

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©