Famiglia

Affidi, curatore speciale, nuove competenze del giudice ordinario: ecco come cambia il processo di famiglia

di Selene Pascasi

Le novità contenute nella riforma civile che non richiedono attuazione si applicano ai procedimenti instaurati dal 22 giugno

Al via, il 22 giugno 2022, a 180 giorni dall’entrata in vigore della legge delega 206 del 26 novembre 2021, la prima fase della riforma del processo civile, che porta all’immediata applicazione di importanti novità per i procedimenti relativi a famiglie e minori introdotti con ricorso dopo questa data. Altri interventi saranno approvati entro il 24 dicembre. Vediamo, intanto, quali sono le modifiche in arrivo.

Allontanamento del minore

Una netta inversione di rotta si registra per l’allontanamento del minore dalla famiglia...