Rassegne di Giurisprudenza

Il concetto di "stabile convivenza" nell'assegnazione della casa familiare in presenza di figlio maggiorenne

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Famiglia - Separazione - Revoca della casa coniugale - Figlio maggiorenne non autosufficiente - Svolgimento di un impegnativo corso di formazione professionale - Corso all'estero - Presunzione di trasferimento - Art. 337 sexies cc.
Con riferimento all'assegnazione della casa familiare in presenza di figlio maggiorenne non autosufficiente, il parametro della prevalenza temporale è certamente dirimente, atteso che è solo l'effettiva e fisica presenza del figlio nella casa familiare a giustificarne ...