Professione e Mercato

Gli studi legali coinvolti nell'acquisizione di Master da parte di Aksìa

Aksìa Group SGR acquisisce il 100% di Master è uno dei principali player italiani nel segmento premium del mercato degli gnocchi, specializzato in prodotti refrigerati di alta qualità a partire da patate fresche

Leo De Rosa, Russo De Rosa Associati
Leo De Rosa, Russo De Rosa Associati

Aksìa Group SGR con il fondo Aksìa Capital acquisisce il 100% del capitale sociale di Master Srl, società specializzata nella produzione e commercializzazione di gnocchi di alta gamma prodotti direttamente dalle patate fresche e di altre specialità italiane.

Fondata nel 1992 a Vedelago (Treviso) da Adriano Bianco e Giovanni Favretto, Master è uno dei principali player italiani nel segmento premium del mercato degli gnocchi, specializzato in prodotti refrigerati di alta qualità a partire da patate fresche.

Aksìa Group è stata assistita da Russo De Rosa Associati, con un team composto da Leo De Rosa (in foto), Federica Paiella, Pietro Perenzin, Federico Allevi e Alessandro De Luigi negli aspetti fiscali e struttura dell'operazione, da Long Term Partners/OC&C Italy per la due diligence di mercato e di business, da EY per gli aspetti finanziari, per la due diligence ESG e debt advisory; dallo studio Giliberti Triscornia e Associati, con un team composto da Francesco Cartolano, Matteo Acerbi, Francesca di Lorenzo e Maria Chiara Maffei, per gli aspetti legali; dallo studio De Luca & Partners, con un team composto da Alberto De Luca e Claudia Cerbone, per gli aspetti giuslavoristici e dallo Studio Corte - Food Law, con un team composto da Elena Corte e Paola Corte, per gli aspetti di diritto alimentare.

I venditori sono stati assistiti da DFA Studio Legale Associato con gli Avv.ti Andrea Cevese e Andrea Bagni.
Il finanziamento dell'operazione è stato organizzato e strutturato da Banca Ifis, assistita da Studio Legale Dentons, con un team composto da Alessandro Fosco Fagotto, Franco Gialloreti, Giulia Caselli Maldonado e Giorgio Peli.
Il notaio Arrigo Roveda ha seguito gli aspetti notarili dell'operazione.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©