Professione e Mercato

Allen & Overy e Dentons nel prestito ponte a breve termine di CDP Reti

Allen & Overy ha assistito BNP Paribas, Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., Crédit Agricole CIB e UniCredit in qualità di lender, bookrunner, mandated lead arranger e Intesa Sanpaolo quale facility agent e global facility agent nel finanziamento ponte a breve termine (bridge loan) per un importo complessivo di 750 milioni di euro concesso a CDP Reti S.p.A., assistita da Dentons

Alessandra Pirozzolo e Alessandro Fosco Fagotto
Alessandra Pirozzolo e Alessandro Fosco Fagotto

Allen & Overy ha assistito BNP Paribas, Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., Crédit Agricole CIB e UniCredit in qualità di lender, bookrunner, mandated lead arranger e Intesa Sanpaolo quale facility agent e global facility agent nel finanziamento ponte a breve termine (bridge loan) per un importo complessivo di 750 milioni di euro concesso a CDP Reti S.p.A., assistita da Dentons.

I proventi del bridge loan saranno utilizzati da CDP RETI per rimborsare integralmente l'indebitamento derivante dal prestito obbligazionario emesso nel 2015 e in scadenza in data 29 maggio 2022.

Il team di Allen & Overy è stato diretto dall'associate Alessandra Pirozzolo (nella foto a sinistra), coadiuvata dal trainee Aldo Brombin Tuzzato, con la supervisione del partner Stefano Sennhauser. Gli aspetti fiscali dell'operazione sono stati curati dal counsel Elia Ferdinando Clarizia.

Dentons ha agito con un team composto dal partner Alessandro Fosco Fagotto (nella foto a destra) e dall'associate Matteo Mosca.

Gli aspetti legali dell'operazione lato CDP Reti sono stati curati da un team legale interno composto da Francesca Fonzi, responsabile Industry & Corporate Affairs di CDP RETI e responsabile Coordinamento Legale di Gruppo e Contenzioso di CDP, Maurizio Dainelli, responsabile Legale Partecipazioni e Finanza di CDP, Alessandro Laurito, responsabile Legale Finanza di CDP, Lorenzo Cimarra e Nicolò Santoro.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©