Professione e Mercato

Saipem e Dedalus nominano l'avv. Maurizio Bortolotto nell'OdV

Saipem S.p.A. e Dedalus S.p.A. nominano l'avv. Maurizio Bortolotto, socio fondatore dello Studio Gebbia Bortolotto Penalisti Associati, quale membro dei rispettivi Organismi di Vigilanza

Maurizio Bortolotto
Maurizio Bortolotto

L'avvocato Maurizio Bortolotto, socio fondatore dello Studio Gebbia Bortolotto Penalisti Associati e già componente di numerosi Organismi di Vigilanza di aziende nazionali e multinazionali, è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione di Saipem S.p.A. quale componente dell'Organismo di Vigilanza della stessa.

Analoga decisione è stata assunta negli ultimi giorni da Dedalus S.p.A. che ha nominato il suo nuovo OdV composto, oltre che dall'avv. Bortolotto, dall'avv. Michele Giordano, quale Presidente, e dall'avv. Giovanni Cucchiarato, Group General Counsel di Dedalus.

L'avv. Bortolotto ha una pluriennale esperienza nell'ambito del diritto penale d'impresa, con particolare riguardo ai sistemi di governance e compliance e alle implicazioni relative alle responsabilità derivanti dal D.lgs. 231/01, ai reati contro la pubblica amministrazione, alla materia della sicurezza sul lavoro e alla tutela ambientale.

L'avv. Bortolotto ha commentato: "Sono onorato di queste nomine negli OdV di due società che, non solo per dimensioni ma soprattutto per i settori industriali nevralgici nei quali operano – energy ed healthcare – costituiscono due pilastri dell'economia italiana e del panorama internazionale. La compliance 231 resta una leva fondamentale per le aziende così come per il nostro Studio".

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©