Penale

Revenge porn: doppio livello di tutela per le vittime

di Elisa Chizzola*

Link utili

  • Revenge porn: primo blocco dei social preventivo del Garante privacy

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Con il diffondersi delle tecnologie, negli ultimi anni il fenomeno è cresciuto in maniera esponenziale anche in Italia.

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il revenge porn e, più in generale, il fenomeno della pornografia non consensuale, consiste nella diffusione di immagini pornografiche o sessualmente esplicite a scopo vendicativo, per denigrare pubblicamente, bullizzare e molestare la persona cui si riferiscono (ad esempio, per "punire" l'ex partner che ha deciso di porre fine ad un rapporto amoroso).

Con il diffondersi delle tecnologie, negli ultimi anni il fenomeno è cresciuto in maniera esponenziale anche in Italia.

L'...