Famiglia

A Pasqua gli accordi per vedere i figli minorenni superano i divieti agli spostamenti

di Giorgio Vaccaro

Link utili

  • Legame nonni-nipoti, Italia condannata

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Resta obbligatorio rispettare le prescrizioni sanitarie e i provvedimenti del giudice

Le nuove limitazioni agli spostamenti, introdotte dal decreto legge 30 del 13 marzo scorso e dal Dpcm del 2 marzo per contenere il contagio da Covid-19, fanno salvi, ancora una volta, gli incontri tra i genitori separati (o divorziati) e i figli minorenni con cui non convivono. Un’eccezione alla stretta di questi giorni, che coinvolge anche il periodo delle festività di Pasqua. Occorre però fare attenzione a rispettare i limiti e le indicazioni date dal Governo per evitare le sanzioni.

Le nuove regole...