Penale

Abuso d'ufficio e sequestro di persona se il fotosegnalamento è "ritorsivo"

di Francesco Machina Grifeo

Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 34390 depositata oggi, sottolineando che la vittima aveva regolarmente presentato i propri documenti

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Abuso d'ufficio e sequestro di persona per l'agente della Polfer che nonostante la presentazione dei documenti da parte del ‘fermato' ne disponga comunque l'accompagnamento coatto per il fotosegnalamento, anche trattandosi di un dipendente ‘conosciuto' dello scalo ferroviario. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 34390 depositata oggi, giudicando inammissibile il ricorso dell'agente contro la decisione della Corte di appello di Roma del gennaio 2022, che aveva confermato quella...