Civile

Rinvio degli acconti al 30 aprile 2021 variabile per zone, codici Ateco e calo di fatturato

di Gianluca Dan

Lo spostamento della scadenza del versamento dell’acconto al 10 dicembre, dapprima annunciato dal comunicato stampa del Mef 269 del 27 novembre è divenuto concreto con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Ristori-quater (Dl 157/2020). Con la versione definitiva del decreto viene risolto anche il problema dell'individuazione delle zone rosse e arancioni ove gli operatori possono usufruire del differimento al 30 aprile 2021 dell'acconto delle imposte sul reddito e dell'Irap in scadenza...