Civile

Alla Consulta la reversibilità per il nipote maggiorenne interdetto

di Patrizia Maciocchi

In breve

Irragionevole escludere dal diritto alla pensione di reversibilità il nipote orfano, maggiorenne e interdetto, convivente e a carico del nonno

Irragionevole escludere dal diritto alla pensione di reversibilità il nipote orfano, maggiorenne e interdetto, convivente e a carico del nonno. La Cassazione (ordinanza interlocutoria 9377) solleva dubbi di costituzionalità in merito alla legge sul riordino delle pensioni (118/1952), per la parte in cui distingue tra nipoti minori di età, abili o inabili, e i nipoti maggiorenni interdetti, mettendo in atto una ingiustificata disparità di trattamento in situazioni identiche. La condizione di bisogno...