Lavoro

"Appalto genuino" e deducibilità costi fiscali: costituiscono piena prova i verbali Inps e Inail

di Luca Cellamare, C. Ciminiello Jr*

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Valorizzate le ispezioni svolte da Inps e Inail poiché «costituiscono elemento probatorio che supporta adeguatamente la tesi del ricorrente circa la regolarità e natura del rapporto intercorso tra i lavoratori impiegati e la ricorrente»

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

In presenza di "appalto" ad elevato "utilizzo di manodopera", la riqualificazione contrattuale da parte dell'Agenzia delle Entrate in illecita "somministrazione di personale" con conseguente disconoscimento dei costi è illegittima. In assenza di risparmi contributivi/retributivi ed in assenza di valide prove circa la diversa natura del contratto.
In tale ambito fanno invece piena prova a favore del contribuente i verbali di regolarità redatti da Inps e Inail, pur se diretti a riscontri e controlli...