Professione e Mercato

Avvocati: così il pagamento dei contributi tramite F24

di Marina Crisafi

In breve

Cassa Forense pubblica le istruzioni con la possibilità di compensare i crediti nei confronti dello Stato

Pagare i contributi con F24 con la possibilità di compensare i crediti vantati nei confronti dello Stato. Da quest'anno potranno farlo anche gli avvocati in alternativa al solito bollettino Mav o al pagamento tramite Forensecard. Lo rende noto Cassa Forense, pubblicando un apposito protocollo di istruzioni per illustrare come procedere alla scelta della modalità di pagamento.

Contributi sospesi
Intanto, si ricorda, che al momento, i termini per il pagamento dei contributi minimi 2021 sono sospesi...