Professione e Mercato

Bip cresce in innovazione con iNubo

Lodovico Bianchi Di Giulio
Lodovico Bianchi Di Giulio

BIP, multinazionale di consulenza, annuncia l'acquisizione dell'azienda iNubo, attiva nello sviluppo di progetti di configurazione e customizzazione di soluzioni CRM per le aziende, e si appresta a diventare il primo operatore in grado di abilitare la piattaforma Salesforce con un modello di sviluppo LowCode.

L'operazione arricchisce le capability di BIP contribuendo al completamento dell'offerta integrata costruita negli ultimi anni nell'ambito del Centro di Eccellenza Customer Platforms e vede l'ingresso nel gruppo di circa 20 professionisti, con previsione di crescita a 30 entro fine anno, con base operativa a Messina

Nell'ambito dell'operazione, BIP è stata assistita dallo Studio Legale Bertacco Recla & Partners per tutti gli aspetti di due diligence legale, con il partner Carlo Periti e l'associate Francesca De Benedittis; Cesare Michelini e Daniela Troisi, dello Studio Legale Michelini, hanno assistito BIP con riferimento a tutti gli aspetti di diritto del lavoro e quindi due diligence, adattamento contrattuale e trasferimento dei dipendenti. Trotter Studio Associato ha prestato consulenza a BIP in merito alla due diligence contabile e fiscale relativa ai beni trasferiti, con il partner Roberto Todisco e l'associate Stefano Lusso. La redazione dei contratti e le operazioni di closing, così come la redazione del contratto di rete LCEN, sono state seguite dal team legale interno di BIP, con Silvia Persechino (Legal Counsel) e Beatrice Massimino (Junior Legal Specialist), con la supervisione del Group General Counsel Lodovico Bianchi Di Giulio.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©