Responsabilità

Bullismo, condannato il ministero dell’Istruzione per lite temeraria

di Marisa Marraffino

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24
AdobeStock
AdobeStock

In breve

Ai genitori è toccato fare causa nonostante la responsabilità dell’istituto scolastico fosse chiara

Per la prima volta in un caso di bullismo il Miur dovrà risarcire il danno da lite temeraria ai genitori di un bambino di dieci anni, aggredito da un compagno durante la ricreazione e lasciato da solo nei bagni per 45 minuti. Lo ha stabilito il Tribunale di Potenza (giudice Giuseppe Lomonaco), con la sentenza 425 pubblicata il 12 aprile 2021, che si è pronunciato sui fatti accaduti in una scuola primaria a causa della mancata sorveglianza dei docenti.

L’insegnante si era accorta della violenza soltanto...