Immobili

Caduta per il dislivello tra l’ascensore e il piano, spetta il risarcimento alla vittima anziana

di Agostino Sola

In breve

L’ordinaria cautela va calibrata sulla persona alla quale è richiesta

Il condominio risarcisce il proprietario anziano caduto a causa del forte dislivello tra l’ascensore e il piano. Lo afferma il Tribunale di Savona che, con la sentenza 226/2021, accoglie la richiesta di risarcimento presentata da un’anziana proprietaria contro il condominio e la compagnia di assicurazioni. È una delle tante conseguenze della mancata installazione dei sistemi di controllo che, per gli impianti installati ante 1999, non sono obbligatori.

Il caso consente di esaminare la responsabilità...