Società

Cessione quote, vale il patto di opzione put che elimina il rischio perdite

di Angelo Busani

Adobestock
Adobestock

In breve

Per la Cassazione l’opzione è un rapporto interno tra i soci, extra contratto, privo di conseguenze sulla società

È lecito il contratto di opzione put che, dispiegando effetti solo tra i soci (e non verso la società da essi partecipata), determini la sottrazione del socio opzionario rispetto alle perdite che la società partecipata possa conseguire qualora, come nel caso del patto d’opzione che incentiva la patrimonializzazione dell’impresa sociale, si tratti di un accordo che perciò abbia caratteristiche meritevoli di tutela.

Con questa decisione (ordinanza n. 27227 del 7 ottobre 2021), la Cassazione ribadisce...