Amministrativo

Concessioni senza gara, contratti esterni non d’obbligo

di Guglielmo Saporito

I concessionari di servizi (acqua, energia, trasporti, poste) non sono più tenuti ad affidare all’esterno l’80% dei contratti di lavori servizi forniture. Lo afferma la Corte costituzionale con sentenza 23 novembre 2021 n. 218, eliminando una norma del codice degli appalti (Dlgs 50/2016, articolo 177, commi 2 e 3). Un principio comunitario in tema di appalti prevedeva, in caso di concessioni assentite o prorogate senza gara, che il concessionario fosse obbligato a recuperare questo vantaggio concorrenziale...