Immobili

Condominio, danni e compenso all'amministratore cacciato prima del tempo

di Marina Crisafi

In breve

All'amministratore di condominio revocato senza giusta causa prima della scadenza spettano sia il compenso che il risarcimento del danno. L'ordinanza della Cassazione

Scattano sia il risarcimento danni che il compenso per l'amministratore di condominio revocato senza giusta causa prima della scadenza. Lo ha sancito la Cassazione (con l'ordinanza n. 7874/2021) facendo "giustizia" in una vicenda che ha per protagonista l'amministratrice di un condominio revocata prima del tempo convenuto per la fine del mandato.

La vicenda
La donna si era rivolta prima al giudice di pace e poi al tribunale per far valere le proprie ragioni.
Revocata ante tempus con delibera assembleare...