Immobili

Condominio: nessuna responsabilità dell'amministratore per l'errata convocazione

di Marina Crisafi

In breve

Per il tribunale di Modena è compito dell'assemblea verificare la regolarità degli avvisi di convocazione dei condomini

L'amministratore di condominio non è responsabile per l'errata convocazione dei condomini all'assemblea. È compito di quest'ultima, infatti, verificare che i condomini siano stati regolarmente avvisati. Lo ha affermato il tribunale di Modena nella recente sentenza n. 732/2021, dando ragione ad un ex amministratore contro il condominio.

La vicenda
Nell'annosa vicenda, alcuni condomini convenivano in giudizio il proprio condominio invocando la nullità della delibera assunta durante l'adunanza assembleare...