Esperto RispondeResponsabilità

CONTRIBUTO «SUCCESSIVO» AI COSTI DELL'ASCENSORE

La domanda

Nel condominio in cui vivo era stato installato un ascensore per un inquilino disabile, che recentemente è deceduto. Vorrei sapere se l'ascensore può rimanere e se può essere utilizzato anche dagli altri condòmini.

Se abbiamo ben compreso, l’ascensore è stato installato dal soggetto disabile a sue spese. Se così è, alla specie deve applicarsi l’articolo 1121, primo e secondo comma, del Codice civile, per il quale, «qualora l'innovazione importi una spesa molto gravosa o abbia carattere voluttuario rispetto alle particolari condizioni e all'importanza dell'edificio, e consista in opere, impianti o manufatti suscettibili di utilizzazione separata, i condòmini che non intendono trarne vantaggio sono esonerati ...