Civile

Corsi di medicina preventiva retribuiti perché previsti dalla direttiva Ue

di Giampaolo Piagnerelli

Le materie possono essere pagate anche se non rientrano nella direttiva europea, ma sono previste in due Paesi membri (come l'Immunology prevista nel Regno Unito e Irlanda, ma non in Italia)

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il corso di specializzazione in "Igiene e Medicina preventiva" corrisponde al corso denominato "Community Medicine" istituito in altri Stati membri, e come tale, dà diritto alla remunerazione prevista dalle direttive comunitarie per la sua frequenza.

La sentenza dei Supremi giudici. Secondo la Cassazione (sentenza n. 34404/22) è opportuno chiarire che la specializzazione in "Igiene e Medicina preventiva" non è semplicemente equivalente o equipollente, ma in realtà del tutto corrispondente alla specializzazione...