SpecialiCivile

COVID-19 – ultimi orientamenti in materia di rinegoziazione dei contratti di locazione commerciale

di Gennaro Sposato*

In particolare, il predetto provvedimento ha imposto la sospensione delle attività di palestre, piscine, centri benessere e termali (art. 1 lett. f) ed imposto il contingentamento degli orari di apertura per bar, ristoranti, pub, i quali potranno svolgere l'attività esclusivamente nella fascia oraria 5-18 (art. 1 lett. ee).

In un simile scenario, per gli esercenti le attività commerciali sopra elencate, tali misure comporteranno – nell'immediato – un notevole impatto sui fatturati e sul reale volume...