Professione e Mercato

Crisi di impresa, rush finale per l’iscrizione all’Albo gestori

di Bianca Lucia Mazzei e Valeria Uva

Si chiude il 31 marzo la fase di primo popolamento: sono più di 10mila i commercialisti in formazione, 350 gli avvocati. Dai tribunali attese indicazioni sui criteri di affidamento degli incarich

A una settimana dal debutto del nuovo Albo nazionale per i gestori delle crisi d’impresa, è corsa alla formazione. Dal primo aprile per nominare curatori, commissari giudiziali e liquidatori, i tribunali non potranno più attingere dagli elenchi territoriali ma dall’unico Albo nazionale.

I professionisti interessati (commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro) stanno quindi affrettandosi a concludere i corsi che (insieme con l’attestazione del tirocinio) permettono di iscriversi al nuovo elenco...