Responsabilità

Danni da fauna selvatica, paga la Regione ma va provato che è stato ‘umanamente' impossibile evitare l'impatto

di Pietro Alessio Palumbo

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Secondo la Cassazione è la Regione a dover essere considerata l'esclusiva responsabile dei danni causati dagli animali selvatici perché se ne "serve"

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Sul piano civilistico il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall'animale stesso; sia che fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito; salvo che provi il caso fortuito. Con la recente sentenza 18454/2022 la Corte di Cassazione ha evidenziato che la proprietà pubblica delle specie protette disposta in funzione della tutela dell'ambiente e dell'ecosistema, che avviene anche attraverso la tutela e la gestione...