Responsabilità

Danno parentale, risarcimento anche per la nipote se la nonna viene investita

di Andrea Alberto Moramarco

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Il rapporto sussistente tra nonni e nipoti assume una rilevanza giuridicamente qualificata a prescindere dalla convivenza. Pertanto, non va esclusa la possibilità per tali congiunti di provare in concreto l'esistenza di rapporti costanti di reciproco affetto e solidarietà con il familiare defunto. Lo afferma il Tribunale di Pavia con la sentenza n. 1010/2021


In tema di danno parentale, il rapporto sussistente tra nonni e nipoti assume una rilevanza giuridicamente qualificata a prescindere dalla convivenza. Pertanto, non va esclusa la possibilità per tali congiunti di provare in concreto l'esistenza di rapporti costanti di reciproco affetto e solidarietà con il familiare defunto. Ad affermarlo è il Tribunale di Pavia con la sentenza n. 1010/2021.

La vicenda
La vicenda oggetto della decisione prende le mosse dall'investimento di una anziana signora ...