Professione e Mercato

Decima puntata della 4cLegal Academy

In breve

La finale della 4cLegal Academy: proclamato il Legal Talent of the Year 2020

Con la decima puntata volge al termine l'affascinante percorso di formazione e di prove per i 5 finalisti - Giacomo Arena, Mario Umberto Caccuri, Maria Elena Orlandini, Tiziano Saguto e Ludovica Terenzi - della 4cLegal Academy.

Il talent, giunto alla sua seconda edizione, ha dato l'opportunità a giovani professionisti di incontrare operatori del mercato legale – provenienti da studi professionali e importanti aziende – e oltre.

La finale è andata in onda mercoledì 16 dicembre alle 21:00 sul canale Sky 511 BFC TV di Forbes Italia (Canale 61 Tivùsat); da giovedì 17 dicembre sarà disponibile anche sui canali web di 4cLegal e BFC Video (Forbes e Private).

La puntata si apre con la graduatoria stilata e motivata dai giudici – Mario Alberto Catarozzo, Alessandro Renna e Lorena Urtiti – sulla base delle 7 giornate di prove affrontate nel corso del talent. I giovani giuristi sono stati valutati considerando tre criteri principali: competenze tecniche, soft skills e capacità di visione.

In questo ultimo appuntamento i finalisti hanno un'ultima chance per potere modificare i risultati affrontando tre ultime, e nuove, prove.

Nella prima prova ogni partecipante completa il proprio curriculum vitae descrivendo l'esperienza in Academy. Nella seconda verranno interrogati da una commissione speciale di junior composta da: Caterina Romano – rappresentante di ELSA Italy (The European Law Students' Association), Maria Costa - una ex finalista della prima edizione dell'Academy e Valiantsina Adamenka – la sesta finalista eliminata nella seconda puntata di questa edizione. Il loro giudizio verrà consegnato ai giudici per procedere alla prima eliminazione.

La terza, e ultima, prova prevede una serie di colloqui individuali con i tre giudici: Mario Alberto Catarozzo, Alessandro Renna e Lorena Urtiti.

La commissione procede quindi con eliminazioni progressive giungendo a un testa a testa tra gli ultimi due finalisti, Giacomo Arena e Mario Umberto Caccuri.

Dopo un lungo confronto, i tre giudici giungono a una decisione e proclamano vincitore della seconda edizione della 4cLegal Academy: Mario Umberto Caccuri.

La nomina di Mario a Legal Talent of the Year 2020 troverà spazio anche sulle pagine de Il Sole 24 Ore in edicola il 17 dicembre. Inoltre il vincitore avrà accesso a un programma di Mentorship offerto da 4cLegal per la corretta redazione del curriculum vitae e nella preparazione e organizzazione di colloqui di lavoro con alcuni fra i principali clienti di 4cLegal. La Mentorship di Mario Umberto Caccuri proseguirà fino al primo effettivo inserimento nel mondo del lavoro.

Alessandro Renna, CEO e Founder 4cLegal ha commentato: "Il motivo della vittoria di Mario è stata la sua grande solidità, le sue doti di intuizione unite alle capacità logiche. La chiarezza espositiva che va di pari passo con profondità di ragionamento. Inoltre ha qualità di leadership riconosciute anche dai suoi compagni".

Lorena Urtiti, Legal Head Hunter e giudice: "La scelta finale non è stata per nulla scontata. Per arrivare a una decisione abbiamo dovuto liberarci da ogni personalismo e concentrarci su quello che eravamo stati chiamati a fare nell'Academy: selezionare un talento, non un candidato perfetto. Cose che talvolta possono non collimare. Ecco perché alla fine la nostra preferenza si è indirizzata verso Mario. Crediamo di avere ravvisato in lui, al di là di qualche ragionevole lacuna, un genuino talento".

Mario Alberto Catarozzo, Business Coach e giudice: "Mario ha saputo coniugare i diversi elementi che per noi deve possedere il Legal Talent of the Year: conoscenze giuridiche, capacità di applicazione delle stesse al caso concreto, capacità di fare squadra e leadership, empatia, vision. Non è stato facile scegliere, perché anche altri possedevano ottime risorse, ma non tutte insieme".

La 4cLegal Academy è il primo talent dedicato al mercato legale, ideato e fortemente voluto da 4cLegal, società portatrice di una visione estremamente innovativa nel mercato delle professioni. (www.4clegal.com)

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©