Società

Decreto 231, oneri di prevenzione da ricalibrare

di Francesco Centonze e Stefano Manacorda

In breve

Ci sono notevoli discrepanze territoriali nell’applicazione della disciplina ed esiti applicativi non scontati in ordine ai reati-presupposto

Gli studi sulla regolazione condividono la necessità di un approccio “scientifico” nella costruzione delle norme. Un circolo virtuoso che muove dalla diagnosi del problema (attraverso uno sguardo esperto capace di penetrare la realtà, raccogliere dati, svolgere indagini empiriche) per poi passare all’elaborazione di una generalizzazione causale sulla capacità dell’innovazione normativa a modificare la realtà nel senso auspicato.

Per quanto possibile, in questa valutazione prognostica delle performance...