Famiglia

Divorzio: riconoscimento della pensione al coniuge superstite solo se c'è stata la pronuncia del giudice

di Giampaolo Piagnerelli

La somma non può essere richiesta dagli eredi in quanto si tratta di atto avente natura personalissima

In tema di riconoscimento della pensione del de cuius, questa passa di diritto al soggetto divorziato superstite solo se l'importo sia stato liquidato dal giudice nello specifico giudizio di divorzio. Inoltre - poiché si tratta di atto personalissimo - gli eredi non hanno titolo a chiedere la corresponsione della pensione o parte di essa. A chiarirlo la Cassazione con l'ordinanza n. 1895/22.

I fatti. Nel caso in esame è pacifico che l'assegno di divorzio non sia stato determinato nella sentenza di...