Società

Fallimento: responsabilità degli amministratori verso i creditori sociali e prescrizione dell'azione

di Rossana Mininno

Link utili

  • Mattarella ha firmato il correttivo del codice della Crisi

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

L'azione ex art. 146 L.F. di responsabilità contro gli amministratori è soggetta a prescrizione quinquennale decorrente dal momento di oggettiva percepibilità dell'insufficienza del patrimonio sociale


Gli amministratori sono responsabili verso i creditori sociali

Presupposti dell'azione sono l'inosservanza degli obblighi inerenti alla conservazione dell'integrità del patrimonio sociale e l'insufficienza dello stesso al soddisfacimento dei creditori sociali (cfr. articolo 2394 del codice civile).

Con l'azione di responsabilità contro gli amministratori e a tutela dei creditori sociali «si lamenta […] un danno...