Civile

Garante privacy: affidare un trattamento a soggetti terzi richiede l'adozione di adeguate misure

di Enrico De Luca e Martina De Angeli

Il titolare può affidare un trattamento anche a terzi soggetti purchè gli stessi presentino garanzie sufficienti in ordine alla messa in atto di misure tecniche e organizzative idonee a garantire che il trattamento sia conforme alla disciplina in materia di protezione dei dati personali

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali (il "Garante"), con ordinanza di ingiunzione del 28 aprile 2022, ha comminato ad una società incaricata di gestire il servizio di raccolta dei rifiuti urbani per il Comune di Taranto (il "Comune"), una sanzione di 200.000 euro, per aver affidato ad un proprio sub-responsabile alcuni trattamenti di dati personali senza aver richiesto ed ottenuto preventivamente una autorizzazione scritta, specifica o generale, dal Comune, titolare del trattamento...