Comunitario e Internazionale

Gli Stati possono imporre l’obbligo di vaccinazione

di Marina Castellaneta

In breve

In linea con la Convenzione anche le sanzioni e il divieto di ingresso a scuola

L’obbligo di vaccinazione deciso dallo Stato per la tutela della salute pubblica non è una violazione della Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Gli Stati possono imporre ai genitori di vaccinare i figli per alcune malattie e possono anche fissare sanzioni nei confronti di chi viola quest’obbligo. Non solo. Per tutelare la salute della collettività è anche possibile vietare l’ingresso a scuola dei bambini non vaccinati. E’ la Corte europea dei diritti dell’uomo a stabilirlo con la prima sentenza...