Immobili

I poteri di ordinaria amministrazione del “condominio di gestione” possono essere affiancati dalla Coop

Infatti nel “condominio di gestione” gli inquilini possono deliberare e organizzare soltanto per ciò che riguarda la gestione ordinaria delle spese

di Giampaolo Piagnerelli

La cooperativa può affiancare il condominio di gestione nelle decisioni oltre l’ordinaria amministrazione. La differenza tra il condominio di gestione e un condominio ordinario consiste nel fatto che gli inquilini possono deliberare e organizzare soltanto per ciò che riguarda la gestione ordinaria delle spese.

La vicenda

La Cassazione con l’ordinanza n. 32702/13 ha puntualizzato che con ricorso del novembre 2007, un soggetto ha impugnato innanzi al Tribunale di Roma la delibera assembleare...